15/07/2024sereno

16/07/2024poco nuvoloso

17/07/2024poco nuvoloso

15 luglio 2024

Mogliano

Mogliano, 'plastic free' premiato con le 'tre tartarughe

E' il massimo livello di virtuosità raggiunto da soli quattro Comuni in Italia

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Mogliano, 'plastic free' premiato con le 'tre tartarughe

MOGLIANO - Con l’ottenimento di ben tre tartarughe, massimo livello di virtuosità raggiunto da soli quattro Comuni d’Italia, Mogliano Veneto viene investita per il secondo anno consecutivo del riconoscimento “Plastic Free” dall’omonima associazione di volontariato, impegnata dal 2019 nel contrasto all’inquinamento da plastica. Sabato mattina, alla presenza dell’attuale vicepresidente della Camera dei Deputati ed ex Ministro dell’Ambiente Sergio Costa e dei vertici dell’Associazione Plastic Free, a Palazzo Re Enzo a Bologna il Sindaco Davide Bortolato ha partecipato alla cerimonia ufficiale di premiazione. Ad accompagnarlo nel capoluogo emiliano per ritirare il premio, Annalia Sembiante, referente comunale Plastic Free e Giorgia Baratella, vice referente comunale Plastic Free. Delle ben 69 amministrazioni italiane premiate oggi (numero in crescita rispetto alle 49 della prima edizione, lo scorso anno), Mogliano Veneto rappresenta e si conferma l’unico Comune della provincia di Treviso. Come si legge nella targa ricevuta, il motivo della premiazione corrisponde a l’impegno profuso e la sensibilità verso l’ambiente e le future generazioni.

A Mogliano Veneto numerose sono state infatti le azioni virtuose messe in atto sul territorio per diffondere una maggiore cultura e sensibilità ecologica. Tra le più importanti, le giornate di Educazione ambientale promosse nelle scuole e ai centri estivi, la distribuzione di borracce in alluminio a tutti i dipendenti comunali e agli studenti delle primarie e delle secondarie di primo grado, l’organizzazione di giornate di raccolta di rifiuti abbandonati in collaborazione con le Associazioni di Quartiere (prossimamente nelle date di domenica 26 marzo e di sabato 1 aprile), la firma dell’ordinanza che vieta il rilascio in cielo di palloncini di plastica e di lanterne volanti, l’attivazione di sistemi di sorveglianza e di contrasto all’abbandono di rifiuti mediante l’uso di fototrappole e l’adozione di misure volte alla riduzione di plastica monouso nella sede degli uffici municipali. «Questo premio rappresenta un grandissimo risultato per la nostra Città, è il riconoscimento al nostro quotidiano impegno nell’abbattere l’utilizzo della plastica e nella salvaguardia del nostro amato ambiente. A marzo 2021 l’Associazione ci certificava come primo Comune del Nord Italia e quarto di tutto il Paese a ricevere la bandiera Plastic Free. A poco più di un anno di distanza, a giugno 2022, siamo stati premiati in qualità di Comune virtuoso, unico nella provincia di Treviso. Oggi abbiamo ottenuto il massimo livello di virtuosità, con ben tre tartarughe contro le due ricevute a Firenze lo scorso anno. Per la nostra Amministrazione e per tutta la Città di Mogliano, questo riconoscimento è motivo di grandissimo orgoglio. Il mio ringraziamento va ad Annalia Sembiante e a tutti i volontari Plastic Free che periodicamente eseguono le raccolte sul territorio.» ha commentato con grande soddisfazione il Sindaco Davide Bortolato. «Sono felice che Mogliano abbia ottenuto questo importante riconoscimento – ha dichiarato Annalia Sembiante, referente Plastic Free per il Comune di Mogliano Veneto. – Sicuramente è anche grazie al supporto dell’altra referente Plastic Free, Giorgia Baratella, e dei tanti volontari che ci supportano in queste azioni virtuose. Il premio che abbiamo ricevuto è frutto del loro impegno e di quello di tutti i moglianesi, che personalmente ringrazio.» Nonostante la pandemia, dal 2019 ad oggi l’Associazione Plastic Free racconta il proprio impegno in termini di sostenibilità ambientale attraverso la concretezza dei risultati raggiunti. Sono circa 3 milioni i chili di plastica e di altri rifiuti inquinanti rimossi dall’ambiente, oltre 115mila gli studenti sensibilizzati in 1.457 scuole italiane e 165 le tartarughe salvate da morte certa.

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×