29/11/2021pioggia e schiarite

30/11/2021velature lievi

01/12/2021parz nuvoloso

29 novembre 2021

Mogliano

Mogliano, ronde perlustrano la città. “Guidate da un Consigliere di maggioranza, è inaccettabile”

Nilandi: “Bortolato prenda le distanze e faccia in modo che la questione non si ripeta”

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Ronde a Zerman dopo i molti furti degli ultimi giorni

MOGLIANO VENETO – “Cosa ne pensa il Sindaco dei cittadini armati che girano per la città guidati da uno dei Consiglieri della sua maggioranza?”. È questa la domanda che il segretario del PD Mogliano Veneto, Giacomo Nilandi, pone a Bortolato subito dopo aver appreso che “durante il weekend a Zerman il consigliere della Lega Zanardo ha guidato per le vie del quartiere delle ronde di persone armate”.

“Un comportamento inaccettabile per chiunque, che diventa vergognoso se il protagonista è un rappresentante delle istituzioni democratiche – tuona il Consigliere di opposizione -. La paura è un sentimento umano e come tale va compreso e rispettato, il compito della politica è governarla non cavalcarla. Il dispiegamento delle forze dell’ordine di questi giorni è stato importante, per contrastare un fenomeno che seppur concentrato, resta perfettamente in linea con i dati (bassi) degli anni scorsi.

Queste cose ai cittadini vanno spiegate, prima che una sana e comprensibile preoccupazione degeneri in una psicosi collettiva. In tal senso chiediamo al Sindaco: parole e fatti chiari e forti sul comportamento di Zanardo; e di far sì che non ci sia un seguito a quanto accaduto questo weekend, coordinandosi con i referenti dei gruppi di controllo del vicinato".

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×