30/11/2022velature estese

01/12/2022nuvoloso

02/12/2022pioggia debole

30 novembre 2022

Oderzo Motta

Motta, mensa scolastica: "In un piatto trovato un corpo estraneo"

La segnalazione lunedì al termine di un'ispezione

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

MOTTA DI LIVENZA - Anche a Motta, come in diversi istituti della provincia, sono stati segnalati problemi alla mensa scolastica. Ad inizio settimana controllo ispettivo da parte dei tecnici del comune con l’assessore di reparto e i genitori. Rinvenuto un corpo estraneo metallico in un piatto. Lo ha segnalato il sindaco Alessandro Righi che, di concerto con la Giunta, aveva proposto il controllo: «Visti i casi di disservizi riscontrati in altre scuole della Provincia in cui opera la stessa ditta aggiudicataria del servizio di concessione per il servizio di mensa scolastica della scuola primaria di Motta di Livenza e la gravità di quanto sta accadendo, anche il nostro Comune ha avviato il monitoraggio della situazione». «Lunedì, alle operazioni di monitoraggio sulla regolarità e sull'andamento del servizio, erano presenti dei delegati dei genitori, l'ufficio scuola del Comune e l'Assessore all'istruzione».

«Nel corso delle verifiche sono state pesate le porzioni che sono risultate in peso superiore a quanto prescritto dalle normative. Pertanto con quantità più che sufficiente. Il servizio si è svolto in modo regolare, senza ritardi o disservizi». Il primo cittadino rivela: «Tuttavia alla fine del servizio del secondo turno è stato rinvenuto, come accaduto anche in altre scuole, un corpo estraneo metallico in un piatto». E conclude: «Fin da subito sono state messe in atto tutte le precauzioni del caso ed è stata inviata segnalazione urgente alla ditta incaricata».

 



Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×