24/07/2024nubi sparse

25/07/2024pioviggine e schiarite

26/07/2024poco nuvoloso

24 luglio 2024

Esteri

Rapina una banca e usa una bambina come scudo umano

Secondo il comunicato dell'FBI, il sospettato ha spinto la bambina in un carrello della spesa verso il cassiere, consegnandogli una nota con la richiesta di denaro

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Rapina una banca e usa una bambina come scudo umano

FORT WORTH, TEXAS (STATI UNITI) - L'FBI è alla ricerca di un uomo che lo scorso 6 giugno ha rapinato una banca a Fort Worth, Texas, utilizzando una bambina piccola come scudo umano. Le autorità chiedono l'aiuto del pubblico per identificarlo.

L'incidente è avvenuto alle 14:00 presso la filiale della First Convenience Bank all'interno di un Walmart. Secondo il comunicato dell'FBI, il sospettato ha spinto la bambina in un carrello della spesa verso il cassiere, consegnandogli una nota con la richiesta di denaro.

Dopo aver ricevuto il denaro, l'uomo ha spinto il carrello verso l'uscita, poi ha sollevato la bambina e si è dato alla fuga. Si ipotizza che abbia usato la bambina per scoraggiare eventuali reazioni.

L'FBI descrive il sospettato come un uomo bianco, esile, di età compresa tra i 35 e i 45 anni. La foto diffusa mostra l'uomo con un cappello da baseball, occhiali da sole neri, una maglietta multicolore, pantaloncini cargo color kaki e scarpe da ginnastica. La bambina, bionda con riccioli, indossava una maglietta bianca con una stampa a cocomeri. L'FBI continua le indagini e sollecita chiunque abbia informazioni a farsi avanti per aiutare a identificare il sospettato.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Gianandrea Rorato

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×