25/05/2024nubi sparse e temporali

26/05/2024sereno

27/05/2024poco nuvoloso

25 maggio 2024

Agenda

Requiem di Mozart.

Due Cori e un'Orchestra per un grande concerto

Musica

quando 24/04/2024
orario Dalle 21:00 alle 23:00
dove Vittorio Veneto
Teatro Da Ponte
prezzo Ingresso gratuito
organizzazione Accademia Tetracordo

Due cori e una grande orchestra riuniti in un evento di rara bellezza e intensità emotiva: mercoledì 24 aprile al Teatro Da Ponte di Vittorio Veneto l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta con il Coro Accademia Tetracordo e il Coro Filarmonico Veneto eseguiranno il celebre Requiem in re minore di Wolfgang Amadeus Mozart.

Quest’ultima opera consegnata dal Maestro salisburghese alla Storia della Musica Classica mette a nudo l’anima di fronte alla morte corporale. Affiorano paura, rabbia, disperazione, tristezza, ma anche speranza, attesa, consolazione. È lo specchio degli ultimi mesi di vita del compositore, ormai stremato dalle fatiche e dalla tanto desiderata quanto sofferta notorietà, che si interroga sulle questioni ultime, in particolare su Dio, Re tremendo e, insieme, Padre benevolo. Il risultato è un canto riflessivo sulla condizione di peccatore rischiarata dalla preghiera. La composizione per soli coro e orchestra fonde, con grande maestria, in un canto soave che si eleva al cielo, l’immagine della morte con l’immagine della potenza salvifica e magnanima di Dio.

Nello specifico, il requiem è una messa: intesse testi del rito cattolico delle esequie in una trama musicale. Secondo lo scrittore Stendhal, la stesura di questa messa venne richiesta a Mozart da un committente misterioso, che si presentò alla sua porta di casa nel cuore della notte con una maschera, un mantello scuro e una sacca contenente 50 denari. Mozart cercò invano di capire chi fosse questo personaggio, che gli intimò di completare il lavoro in sole quattro settimane; alla fine si convinse che fosse un emissario dell’aldilà e che il requiem fosse per il proprio funerale. Scaduto il termine, il committente si ripresentò, ma Mozart non aveva ancora terminato l’opera; fu clemente, e gli concesse una proroga. Stupito, il compositore si convinse sempre più del proprio presagio. Dopo pochi giorni, morì. La vedova Mozart incaricò, allora, tre tra i più intimi allievi del Maestro di completare l’opera, che venne eseguita per il funerale del Maestro, come doveva essere.

Il mistero che aleggia intorno a questo capolavoro ne alimenta il fascino, ma è certo per l’intensa bellezza della sua musica che il Requiem di Mozart continua a commuovere e ispirare ascoltatori di tutto il mondo!

Per godere dell’opera non resta che recarci al Teatro Da Ponte mercoledì 24 aprile alle ore 21 (ingresso libero).

Altri Eventi nella categoria Musica

Treviso

25/05/2024 dalle 18:00 alle 19:00 - Loggia dei Cavalieri, Viale Martiri della Libertà 48 - Treviso

Workshop Jazz Ensemble.

Bebop is the modern language

Treviso

25/05/2024 dalle 20:30 alle 21:30 - Teatro Mario Del Monaco, Corso del Popolo 31 - Treviso

Fred Hersch trio.

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×