03 giugno 2020

Montebelluna

TARGA DI QUALITÀ PER GLI EDIFICI ECOCOMPATIBILI

A disegnarla gli studenti delle superiori: indetto un concorso per valutare i bozzetti

| | commenti |

| | commenti |

Montebelluna – Una targa contraddistinguerà gli edifici costruiti seguendo i criteri del risparmio energetico. Verrà rilasciata dal Comune per attestarne la qualità. A stabilirlo il regolamento comunale per la promozione della qualità e della sostenibilità in edilizia.

A disegnare la targa che con tutta probabilità darà un valore aggiunto all’edificio, i ragazzi delle scuole superiori. È stato indetto un concorso per la realizzazione di un bozzetto di quella che è stata chiamata “Targa Qualità”.

La partecipazione può avvenire sia singolarmente che in gruppo. A valutare i bozzetti saranno rappresentati del Comune e delle associazioni di categoria, oltre a degli esperti di design.

“Si tratta di un’iniziativa – commenta l’assessore all’Ambiente, Franco Andolfato - che punta a sensibilizzare e coinvolgere gli studenti su un tema sempre più cruciale per il futuro della nostra società, ovvero il risparmio energetico. E l’ambito dove si consuma maggiormente l’energia è proprio l’edilizia. Per questo motivo vogliamo lavorare con i giovani, generazioni del futuro, per riflettere su queste tematiche e pensare la società di domani”.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×