05 marzo 2021

Oderzo Motta

Treni, sondaggio online: rispondono in 400

Il gruppo Giovani Per Oderzo invita a partecipare al sondaggio di "Oderzo si Muove" per risolvere i problemi della tratta Treviso - Portogruaro

|

|

Treni, sondaggio online: rispondono in 400

ODERZO - A quasi due anni dall’introduzione dell’orario cadenzato sulla tratta ferroviaria Treviso-Portogruaro, il disagio degli studenti e dei lavoratori che si muovono da Oderzo su rotaia resta ancora grande.

 

La questione è stata ripresa oggi dal gruppo dei Giovani per Oderzo. «Dopo le proteste da parte degli utenti della tratta e diversi tentativi di risistemazione della tabella oraria e vari tavoli di discussione tra Regione, Trenitalia, amministratori locali, rappresentanti dei pendolari, la situazione non è affatto migliorata» spiegano dal gruppo.

 

«Anzi, dobbiamo ora registrare che il numero di utenti si è drasticamente ridotto a favore del trasporto su gomma gestito da MOM o con mezzi personali. Un segnale evidente che la stazione ferroviaria di Oderzo non è più in grado di offrire un servizio soddisfacente per i numerosi pendolari opitergini».

 

«Di fronte al rischio chiusura del servizio passeggeri a causa del drastico calo di utenti, è attivo da anni il gruppo Facebook “Oderzo si muove”. Da circa un mese questo gruppo promuove un questionario online rivolto agli utenti della ferrovia Treviso-Portogruaro per arrivare a capire, nella maniera più precisa e dettagliata possibile, quali sono le fasce orarie più critiche e formulare delle proposte migliorative mirate e concrete».

 

«Al momento hanno risposto al sondaggio più di 400 persone. Invitiamo quindi chiunque desideri dare un contributo ad iscriversi al gruppo Facebook “Oderzo si muove” e compilare il sondaggio o farlo cliccando qui».

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

21/06/2017

Treni fermi fino a venerdì

Conclusi i lavori di ammodernamento della linea Treviso-Portogruaro. Le corse ripartiranno però solo il 23 giugno

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×