02/12/2021pioggia

03/12/2021poco nuvoloso

04/12/2021velature estese

02 dicembre 2021

Atletica

Altri Sport

Trevisatletica, in tre ai tricolori indoor di Ancona

Manuel Bresolin (60 ostacoli), Giovanni Zuccon (60 ostacoli) e Caterina Zorzi (1500) partecipano nel weekend alla rassegna nazionale under 18. L’azzurro Tamassia negli 800 di Padova. Zanatta, Gobbo e Ghenda nel cross di Grumolo delle Abbadesse

|

|

Giovanni Zuccon

TREVISO - Dopo il grande weekend dei campionati italiani juniores e promesse indoor, con il bronzo di Samantha Zago nei 400 under 23 e tanti altri ottimi piazzamenti, l’obiettivo tricolore di Trevisatletica si sposta sulla rassegna nazionale allievi, in programma nel fine settimana sempre ad Ancona.

Tre gli atleti di Trevisatletica in lizza: Manuel Bresolin e Giovanni Zuccon gareggeranno nei 60 ostacoli. Bresolin, lo scorso weekend, ha portato il record personale ad un ottimo 8”39. Zuccon, di un anno più giovane, oro ai Tricolori cadetti 2020 nei 100 ostacoli, si presenta nelle Marche con un bel 8”60. Entrambi sono pronti a rinverdire la grande tradizione degli ostacolisti di Trevisatletica.

Caterina Zorzi, 16 anni ancora da compiere, sarà invece al via nei 1500. Lo scorso fine settimana a Padova ha corso in 4’55”67 e il nuovo record personale le ha fruttato, in extremis, la qualificazione per la rassegna tricolore. Una grande occasione per provare a migliorarsi ulteriormente.

Nel weekend, i riflettori di Trevisatletica saranno anche puntati sul Palaindoor di Padova, dove, oltre a diversi reduci dei campionati italiani juniores e promesse, gareggerà l’azzurro Riccardo Tamassia, impegnato nel primo 800 della stagione dopo il bel 3’48”16 nei 1500 realizzato il 31 gennaio ad Ancona.

Paolo Zanatta, Simone Gobbo e Stefano Ghenda sono invece le punte di diamante della spedizione di Trevisatletica nel cross regionale di Grumolo delle Abbadesse (Vicenza), dove si deciderà la qualificazione ai Tricolori di società di Campi Bisenzio e verranno assegnati i titoli regionali individuali. Tre settimane fa, nel cross d’apertura di Vittorio Veneto, Zanatta e Gobbo salirono sul podio, piazzandosi rispettivamente primo e terzo. A Grumolo delle Abbadesse cercheranno di essere ancora protagonisti.

Nella foto: Giovanni Zuccon

 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×