20/05/2024velature sparse

21/05/2024rovesci di pioggia

22/05/2024nubi sparse e temporali

20 maggio 2024

Treviso

ANTENNA TRE VOLA GRAZIE A SANTORO

Record di ascolti nelle tv locali, anche se c’era chi Santoro proprio non lo voleva

| Stefania De Bastiani |

immagine dell'autore

| Stefania De Bastiani |

ANTENNA TRE VOLA GRAZIE A SANTORO

TREVISO - In 65 mila si sono sintonizzati ieri sera su Antenna Tre Nordest, in occasione della nuova produzione di Michele Santoro. I numeri relativi all' ascolto della prima puntata di Servizio Pubblico sulle emittenti del gruppo T-Vision sono la conferma che "le tv locali se si mettono insieme sono capaci di far paura a Rai, Mediaset e La7". E' il commento dell'editore trevigiano Thomas Panto, dopo la lettura dei dati Auditel.

"E' andata molto bene – ha aggiunto Panto - ed è un'esperienza che restituisce dignità all'emittenza locale. Si tratta ovviamente di cifre che vanno ben oltre la quota di telespettatori normalmente sintonizzati sulle nostre frequenze nelle serate feriali normali".

Si ritiene dunque soddisfatto, sebbene abbia perso alcuni ascoltatori abituali che, nei giorni scorsi, lo minacciavano che non si sarebbero più sintonizzati su Antenna Tre se la rete, che di solito apprezzavano, avrebbe ospitato Santoro. Intimidazioni - fa sapere l'amministratore dell'emittente - sono arrivate anche dagli inserzionisti habitué, che avrebbero disdetto il contratto se Servizio Pubblico fosse andato in onda nello stesso canale dei loro spot.

Ma Panto, volendo “dar voce a tutte le opinioni e posizioni” ha accolto ugualmente Santoro nella sua rete. Guadagnando nuovi inserzionisti e, contrariamente alle minacce degli ultimi giorni, non perdendone alcuno. Anche se, forse, qualche suo ascoltatore fidato, ieri sera ha cambiato canale.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×