05 marzo 2021

Italia

Assalto a portavalori in centro a Roma: ucciso un rapinatore ex brigatista

|

|

Assalto a portavalori in centro a Roma: ucciso un rapinatore ex brigatista

ROMA - Assalto a un furgone portavalori e sparatoria con un morto in centro a Roma. Dopo la tentata rapina, avvenuta in via Carlo Alberto, nella zona di piazza Vittorio, è stato ucciso un bandito, mentre un vigilantes è rimasto ferito. Trasferito dal 118 all'ospedale San Giovanni, dove è stato ricoverato in codice rosso, la guardia giurata ha riportato ferite a gambe e braccia ma non sarebbe in pericolo di vita.

Dalle prime informazioni sembra che il rapitore ucciso sia un ex brigatista rosso.

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, il furgone è stato assaltato da una banda composta da tre rapinatori. Durante il tentato colpo c'è stato un conflitto a fuoco nel corso del quale un bandito è morto e uno dei vigilantes è rimasto ferito, mentre i due complici sono fuggiti.

Dopo l'allarme al 112, la centrale operativa dei carabinieri ha diramato le ricerche dei due fuggitivi, che sono stati intercettati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile. I due sono stati portati presso la caserma di via In Selci.

(Adnkronos/Ign)

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×