29/11/2021poco nuvoloso

30/11/2021sereno

01/12/2021pioviggine e schiarite

29 novembre 2021

Vittorio Veneto

Bonus bebè a Sarmede contro il calo demografico

La domanda dovrà essere presentata da uno dei genitori entro il 16 gennaio 2021

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Nuovi nati

SARMEDE – Sempre meno nati anche a Sarmede, ma l’amministrazione comunale vuole invertire il trend tendendo la mano alle famiglie con un contributo in denaro ad ogni nuovo nato.La giunta conferma anche per il 2020 il bonus bebè a favore di quelle famiglie in cui, dal primo gennaio al 31 dicembre, si sia registrata la nascita o l’adozione di un figlio.

 

«Quest’anno – ammette il sindaco Larry Pizzol – siamo stati in forse fino all’ultimo con questa iniziativa, perché alla luce dell’emergenza sanitaria non sapevamo quante risorse avremmo avuto a disposizione a fine anno nel nostro bilancio. Nei giorni scorsi siamo riusciti a stanziare per il bonus ai nuovi nati 4mila euro con l’obiettivo di aiutare i nuclei famigliari in cui si sono registrate delle nascite o delle adozioni nel corso di quest’anno».

 

I 4mila euro saranno ripartiti fra tutte le domande presentate. Si stima che a beneficiarne potranno essere 15-16 nuovi nati, meno del 2019 quando si sono registrate circa 7-8 nascite in più rispetto al 2020. Sul sito internet del comune è stato pubblicato il bando completo. La domanda dovrà essere presentata da uno dei genitori entro il 16 gennaio 2021.

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

24/09/2020

Sarmede, Fiere del Teatro annullate

L’annuncio da parte di Danny Masutti, dimessosi dal ruolo di direttore artistico del festival internazionale dell’arte di strada

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×