19/04/2024sereno

20/04/2024poco nuvoloso

21/04/2024poco nuvoloso

19 aprile 2024

Castelfranco

Castelfranco, si aggiravano con fare sospetto vicino alle auto in sosta nei pressi del cimitero: denunciati due 40enni

I due alla vista della pattuglia dei carabinieri hanno tentato la fuga. In auto avevano un coltello a lama retrattile

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

carabinieri

CASTELFRANCO - I carabinieri di Castelfranco hanno fermato e denunciato due 40enni di nazionalità nigeriana per resistenza a pubblico ufficiale e porto di oggetti atti a offendere. I due sono stati notati sabato pomeriggio da una pattuglia impegnata nel controllo del territorio, mentre si aggiravano con fare sospetto vicino ad alcune auto in sosta nei pressi del cimitero di Castelfranco. Alla vista della pattuglia in transito i due hanno cercato di fuggire a piedi per scampare al controllo. Raggiunti e bloccati dai militari dell’Arma, all’ interno della loro autovettura è stato trovato un coltello a lama retrattile, sequestrato.

Nell’ambito dei controlli sulle strade contro la guida in stato di ebbrezza, sono state quattro le patenti ritirate nel week end. A finire nei guai una 28enne sorpresa alla guida nella notte di sabato a Castelfranco e risultata positiva all'alcoltest con tasso superiore a 1.50 grammi per litro. Per lei patente revocata. Così come per altri tre automobilisti fermati rispettivamente, a Ponzano Veneto, Trevignano e Crocetta del Montello. Due di questi per tasso superiore il primo a 1.80 e il secondo a 0.90, il terzo poiché rifiutatosi di sottoporsi all'accertamento correlato a conoscere l'alterazione da assunzione di stupefacenti.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×