24/06/2024nubi sparse

25/06/2024pioggia debole e schiarite

26/06/2024pioggia debole e schiarite

24 giugno 2024

Vittorio Veneto

Colle Umberto, commessa 34enne trovata a terra in fin di vita: si ipotizza un malore

La giovane è stata trovata a terra lo scorso 19 marzo all'interno della parafarmacia del centro commerciale Tosano dove lavorava

|

|

farmacia

COLLE UMBERTO - L’ipotesi più accreditata, al momento, è quella di un malore improvviso che ha colpito la 34enne Martina Peruzza, provocandone la caduta, la sera del 19 marzo scorso, mentre si trovava a lavoro nella parafarmacia all’interno dell’Iper Tosano a Colle Umberto.

La giovane vittoriese, che per anni ha lavorato in Inghilterra, era stata trovata a terra, priva di sensi, dietro al bancone del negozio da due clienti che hanno immediatamente lanciato l’allarme al vigilante del centro commerciale che ha sua volta ha chiamato il 118. La 34enne, in gravi condizioni, è stata soccorsa dai medici del Suem e trasportata prima all’ospedale di Conegliano e poi all’ospedale Ca' Foncello di Treviso, dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico d’urgenza. Attualmente si trova in riabilitazione a Motta di Livenza.

Saranno i referti medici a chiarire che cosa sia successo alla 34enne. Al momento i carabinieri del comando provinciale di Treviso, in contatto con il padre della ragazza, escludono il coinvolgimento di terze persone ma procederanno comunque con l’acquisizione di eventuali immagini delle telecamere di videosorveglianza del centro commerciale e sentiranno i testimoni per fugare qualsiasi dubbio.

 

Leggi anche:

Mistero a Colle Umberto, dipendente della parafarmacia trovata a terra in fin di vita


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×