17 aprile 2021

Conegliano

"Conegliano città che ha incassato più tasse? Sì, ma a Treviso hanno speso in media 104 euro di multe a testa"

L'ex sindaco Floriano Zambon commenta i dati relativi al 2019

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

floriano zambon conegliano

CONEGLIANO - Conegliano è la città che nel 2019 – in provincia di Treviso – ha incassato più tasse e imposte: oltre 17 milioni di euro. Il dato è emerso da un rapporto promosso da Openpolis. Secondo l’ex sindaco di Conegliano, Floriano Zambon, ci sono però delle puntualizzazioni da fare. “Quella classifica non considera, per esempio, le multe e le sanzioni”, specifica l’ex primo cittadino.

 

“Nel 2019 a Treviso ogni cittadino ha sborsato in media 104 euro di multe – sostiene Zambon, citando sempre i dati forniti dal rapporto -. A Conegliano la media si ferma a 21 euro. Se si aggiungono i soldi delle multe alla media delle tasse pagate dai cittadini di Treviso, la classifica si rovescia”. In realtà si arriva ad un pareggio, visto che entrambe le somme danno come risultato 505 euro totali.

 

A Conegliano, nel 2019, ogni cittadino ha pagato – in media – 484 euro di tasse al comune: “Se ci fosse un trattamento equo nei trasferimenti, nei ristori e nei fondi di solidarietà, si potrebbe ridurre la pressione fiscale”, puntualizza sempre Zambon.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×