19/06/2024sereno

20/06/2024poco nuvoloso

21/06/2024possibili temporali

19 giugno 2024

Treviso

Controllo antidroga a Treviso, ragazzi inveiscono contro gli agenti

Sul posto è stato necessario l'arrivo di una seconda volante

|

|

Controllo antidroga a Treviso, ragazzi inveiscono contro gli agenti

TREVISO - Due ragazzi vengono fermati dalla polizia per un sospetto spaccio di droga, in Corso del Popolo un centinaio di ragazzi si mettono a urlare contro la polizia. L'episodio è accaduto nel pomeriggio di ieri, martedì 29 agosto, verso le 18. Il fermo, come riporta la Tribuna questa mattina, era avvenuto lungo via Zorzetto.

La polizia aveva fermato un giovane poco lontano dal supermercato Pam e aveva cominciato la perquisizione quando un gruppo di ragazzi, amici del giovane, si era messo a urlare per evitare che il giovane venisse portato via, come puoi effettivamente avvenuto. La volante era stata circondata da decine di ragazzi che inveivano contro gli agenti, tra lo sbigottimento generale. Tanto che dalla prefettura è stato necessario l'invio di una seconda volante che ha caricato in auto un altro giovane che aveva cercato di interrompere l'operazione. Subito dopo alcuni ragazzi se la sono data a gambe, il tutto tra gli sguardi attoniti dei passanti.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×