21/05/2024rovesci di pioggia

22/05/2024nubi sparse e temporali

23/05/2024pioggia debole e schiarite

21 maggio 2024

Cronaca

Coppia bloccata dalla neve invia un SOS: le ricerche sono proseguite tutta la notte

Uno dei due escursionisti è ferito e le condizioni atmosferiche fanno temere l’ipotermia

|

|

Sores

PORDENONE - È in corso, da questa notte all'una, un intervento di ricerca e soccorso in Val Cimoliana per due persone che hanno richiesto aiuto poco prima delle 20 di ieri sera. La richiesta alla Sores è arrivata tramite un messaggio di testo inviato da cellulare ad un centro di trasmissione per emergenza IPHONE del Piemonte, e riportava la richiesta di SOS per due persone, una delle quali "ammalata/ferita". Le coordinate del satellite circoscrivevano la zona di provenienza alla Val Cimoliana, nelle Dolomiti Friulane. I due cellulari forniti come riferimento non sono raggiungibili perché la zona è senza copertura. È stata subito attivata dalla Sores la centrale operativa del Soccorso Alpino, che ha mobilitato la stazione Valcellina con diversi soccorritori che sono in attesa di essere imbarcati sull'elicottero NH90 dell'esercito, del V Reggimento Aves Rigel di Casarsa della Delizia, abilitato al volo notturno: l'imbarco dei soccorritori avrà luogo a Casera Meluzzo. Sono arrivati successivamente altri messaggi, sempre alla stessa centrale sopra menzionata, che aggiungevano che le due persone, un uomo e una donna si trovano, bloccati dalla neve, con vestiario bagnato e in ipotermia, nei pressi del Bivacco Perugini in una tenda. I due hanno con sé anche un cane.
 

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×