23/05/2024nubi sparse

24/05/2024pioggia debole e schiarite

25/05/2024pioviggine e schiarite

23 maggio 2024

Castelfranco

Da novembre vivono in auto a Castelfranco Veneto

Una coppia costretta all’addiaccio per la mancanza di risorse economiche – IL VIDEO

|

|

Lotfi Mabrouk

CASTELFRANCO VENETO – Lui si chiama Lotfi Mabrouk ed ha 53 anni, lei Kalthoum Bahri ed ha 48 anni e dal novembre 2023 vivono in una Fiat Punto nera, parcheggiata sotto a una tettoia, nel parcheggio dell’ex Foro boario di Castelfranco Veneto. I loro nomi tradiscono l’origine tunisina della coppia ma il marito è arrivato in Italia già nel 1991 e dopo essersi sistemato, con un lavoro da metalmeccanico e una casa in affitto successivamente è stato raggiunto dalla moglie che nel 2005 ha partorito la loro figlia proprio all’ospedale di Castelfranco. Tutto sembrava andare secondo i loro piani: una nuova vita serena e dignitosa ma nel 2010 la crisi economica ha cancellato tanti sacrifici, con un colpo di spugna.

La coppia è quindi tornata in Tunisia, dove nel 2012 Lotfi è colpito da un ictus. Le cose vanno sempre peggio e nel 2021 decidono di tornare in Italia, sperando di trovare una situazione migliore e soprattutto le opportunità di un tempo. Ma nulla va secondo i loro piani, pochi lavori occasionali non gli garantiscono una vita dignitosa e soprattutto la possibilità di affittare una casa e nel novembre scorso la situazione è tale da costringerli a vivere in auto. La Fiat Punto è diventata il loro riparo, la loro camera da letto, mentre all’esterno, sotto alla tettoia, un fornello a gas e qualche utensile svolge la funzione di cucina. Occasionalmente mangiano alla Caritas dove due volete a settimana possono fare una doccia. Una situazione difficile, seguita dai servizi sociali del Comune che sta cercando una soluzione.

 

Il video è stato diffuso nei social alcune settimane fa.


 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×