15/08/2022nubi sparse

16/08/2022parz nuvoloso

17/08/2022poco nuvoloso

15 agosto 2022

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Derubata la giovane produttrice di mirtilli e miele di Segusino ma la vicenda ha un lieto fine

Federica Coppe grazie alla solidarietà di tanti è riuscita a tornare in carreggiata

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

furto a Federica Coppe

SEGUSINO - 20 giorni di covid, un fine settimana di evasione e la brutta sorpresa al rientro: il furto di tutto l’impianto elettrico, comprensivo di inverter e due pannelli fotovoltaici. Questo ha vissuto Federica Coppe, giovane imprenditrice che da qualche tempo aveva deciso di lasciare il posto fisso per mettersi in gioco completamente.

“Ieri mattina quando ho visto cos’era successo ero nel panico. Ho investito tutti i miei soldi in questa attività e l’impianto è importantissimo per irrigare tutto il campo di mirtilli. L’elettricità non arriva fino a lì e ci eravamo arrangiati con una batteria nuova da camion da 100 amper” commenta con amarezza Federica “Fortunatamente ho ricevuto tanta solidarietà, che solo a pensarci mi commuovo. Nel tardo pomeriggio di ieri ho aperto un canale di crowdfunding mettendo come obiettivo euro 1500, ovvero l’ammontare del danno subito e sono già arrivata a raggiungerli, tanto che ora devo chiudere il canale perché non voglio approfittarne. Grazie alle tante persone buone che mi stanno sostenendo, spero di ripristinare al più presto tutto l’impianto, intanto questa settimana cerco di sopperire al meglio”.

 


Leggi anche:

Federica Coppe: da commessa al supermercato a produttrice di mirtilli e miele a Segusino

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×