26/01/2022nubi basse

27/01/2022nebbia

28/01/2022parz nuvoloso

26 gennaio 2022

Rugby

Rugby

DOMANI DERBY A VIADANA

E Pratichetti avverte il Benetton: «Puntiamo al possesso per mettere pressione»

| |

| |

DOMANI DERBY A VIADANA

TREVISO - Sarà una novità assoluta per la Magners League la direzione di gara del derby di venerdì pomeriggio tra Aironi e Benetton Treviso che si disputerà con calcio d'inizio alle 14:30 allo Stadio Zaffanella di Viadana, provincia di Mantova.

L'arbitro dell'incontro sarà, infatti, il Francese Pascal Gauzere, una vecchia conoscenza per i Leoni biancoverdi.

Il fischietto transalpino ha già diretto il XV della Marca il 9 ottobre scorso a Monigo nel match di Heineken Cup perso in extremis per 29-34 contro i Leicester Tigers.

Lo stesso arbitro aveva già diretto il Benetton in Heineken Cup nella scorsa stagione a Northampton contro i Saints e l'anno precedente a Treviso contro i London Irish.

Suoi assistenti saranno gli italiani Stefano Pennè e Matteo Liperini, mentre Tmo sarà Giulio De Santis. Il match sarà trasmesso in diretta dalle telecamere di Dahlia Sport 2.

Dopo il primo confronto della vigilia di Natale che ha visto Geldenhuys e compagni uscire con un punto da Monigo al termine di una partita equilibrata in cui gli Aironi hanno avuto più occasioni per chiudere il match a loro favore, ecco dunque già domani il match di ritorno.

A Viadana si preannuncia però una partita dai contorni differenti rispetto a quella d’andata visto che pioggia e neve non dovrebbero fare capolino.


“A Treviso la pioggia abbondante ha compromesso il gioco dei trequarti – commenta l'airone Matteo Pratichetti (nella foto), nelle ultime partite schierato sempre all’ala da coach Phillips -.

Venerdì dovrebbe essere diverso. Di sicuro, però, sarà una partita fisica in cui saranno sempre fondamentali mischia e touche. Ci aspettiamo comunque che anche Treviso utilizzi di più il gioco al largo e di certo noi non staremo ad aspettare. Sarà importante mantenere il possesso ed usare il gioco al piede per metterli sotto pressione”.


Tanti i motivi di interesse della sfida di venerdì secondo Pratichetti: “Innanzitutto sarà l’ultima partita dell’anno, per cui tutti vorranno chiudere in bellezza. Poi per noi sarà una partita importantissima in casa nostra contro l’altra squadra italiana: significa che di fronte avremo anche avversari diretti per la Nazionale, visto che tra noi e loro ci sono almeno una ventina di giocatori che ne fanno parte o che aspirano all’azzurro. Sarà un motivo in più per rendere più accesa questa partita”.

In giornata i due tecnici, Phillips e Stimith, annunceranno le formaizoni titolari.

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

Nahuel Tetaz Chaparro
Nahuel Tetaz Chaparro

Rugby

A fare il punto della situazione per il Benetton Rugby è Nahuel Tetaz Chaparro, che ha militato tra le fila della squadra gallese nella stagione 2013/2014

"Contro i Dragons la mischia sarà fondamentale"

TREVISO - Messa da parte la finestra dedicata alla Challenge Cup, i Leoni tornano a posare il focus sullo United Rugby Championship.

Tommy Bell
Tommy Bell

Rugby

Tommy Bell, utility back di affidabile esperienza e di indiscusso talento, si è già messo a lavoro

"Le mie capacità al servizio della squadra"

TREVISO - E’ arrivato la scorsa settimana a Treviso per rinforzare il reparto dei trequarti biancoverdi in vista dei prossimi mesi che vedranno diversi Leoni impegnati a difendere la maglia dell’Italia Maggiore (23 i Leoni selezionati, ndr) e dell’Italia Under 20 nei rispettivi Sei Nazioni. 

...
Leoni ko in Francia
Leoni ko in Francia

Rugby

La gara di Lione finisce 25-10 per i padroni di casa

Leoni ko in Francia

LIONE (FRANCIA) - I Leoni sono impegnati nell’ostica trasferta di Lione, valida per il quarto round della Challenge Cup, la terza gara dei biancoverdi nel Pool B.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×