14/06/2024parz nuvoloso

15/06/2024poco nuvoloso

16/06/2024poco nuvoloso

14 giugno 2024

Treviso

Emergenze nucleari o chimiche: ok della Prefettura di Treviso all'aggiornamento del piano provinciale

La normativa prevede l'intervento coordinato dello Stato e delle relative strutture periferiche

|

|

Emergenze nucleari o chimiche: ok della Prefettura di Treviso all'aggiornamento del  piano provinciale

TREVISO - Il prefetto di Treviso, Angelo Sidoti, ha approvato l'aggiornamento del Piano provinciale di difesa civile in occasione di eventi con armi o agenti di tipo chimico, biologico, radiologico e nucleare (2024) a conclusione di un articolato processo di confronto che ha coinvolto tutte le istituzioni attive a livello locale.

La normativa assicura l'intervento coordinato dello Stato e delle relative strutture periferiche, a soccorso della popolazione, al sopraggiungere di attacchi nucleari/radiologici, chimici e biologici. Il documento è stato redatto da un gruppo tecnico coordinato dalla prefettura e formato da comando provinciale dei Vigili del fuoco, Forze di polizia, azienda sanitaria locale (ULSS2), Agenzia regionale per la prevenzione e protezione ambientale del Veneto (ARPAV) e SUEM 118.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

23/05/2023

Impresa trevigiana colpita da interdittiva antimafia

Il provvedimento si è reso necessario alla luce degli accertati, consolidati, rapporti economici tra la società interdetta ed altre compagini aziendali riconducibili alla criminalità organizzata

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×