22/06/2024sereno

23/06/2024pioggia debole

24/06/2024nubi sparse

22 giugno 2024

Ciclismo

Altri Sport

Fiamme Gialle in bici per il 6° Giro-E d’Italia, percorso in e-bike stradale

La Guardia di Finanza partecipa con un proprio team alle tappe

|

|

Fiamme Gialle in bici per il 6° Giro-E d’Italia, percorso in e-bike stradale

SAN BIAGIO - Nell'ambito delle celebrazioni in occasione del 250° Anniversario della fondazione del Corpo, la Guardia di Finanza partecipa con un proprio team alle tappe del 6° Giro-E d’Italia, percorso in e-bike stradale, inserito come evento cicloturistico nel calendario della Federazione Ciclistica Italiana.

Alla manifestazione sportiva, che si svolge nei giorni e sulle strade del Giro d’Italia, prende parte una squadra di finanzieri, composta da atleti del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle e da militari che prestano servizio ordinario presso i Reparti del Corpo, in sella a bike elettriche in fibra di carbonio monoscocca.

In particolare, la diciottesima tappa del Giro-E, con partenza dalla trevigiana San Biagio di Callalta e arrivo a Padova, ha visto la partecipazione di un team della Guardia di Finanza capitanato dal Finanziere Scelto Davide GHIOTTO, atleta delle Fiamme Gialle nella disciplina del Pattinaggio di Velocità, medaglia d’oro ai Mondiali di Calgary, in Canada, nel 2024.

La partecipazione all’evento sportivo rappresenta, senza dubbio, l’occasione ideale per celebrare l’anniversario di fondazione del Corpo, da sempre sensibile alle tematiche ambientali e in prima linea nella scelta di modelli di sviluppo più sostenibili. La Guardia di Finanza riconosce, infatti, l’importanza di promuovere e favorire pratiche eco-friendly, che impattano in maniera significativa sull’ambiente e sulla comunità.

Nello stesso tempo, attribuisce un’importanza significativa ai valori, che tanto accomunano le donne e gli uomini di sport e i servitori dello Stato, quali l’importanza del lavoro di squadra, la perseveranza nel raggiungimento di obiettivi comuni, lo spirito di sacrificio, l’abnegazione nel compimento dei propri doveri, la lealtà e il rispetto degli altri.

Alla partenza della tappa, in piazza Walter Tobagi a San Biagio di Callalta, il Corpo è presente all’interno del “Green Fun Village” con un proprio stand espositivo, dove cittadini e appassionati di sport possono incontrare una rappresentanza di finanzieri del Comando Provinciale di Treviso, impreziosita dalla presenza di un’unità cinofila, per chiedere informazioni, soddisfare curiosità e conoscere, dalla viva voce delle donne e degli uomini delle Fiamme Gialle, la storia, le tradizioni, la missione istituzionale e la proiezione verso le sfide future della Polizia Economico-Finanziaria del nostro Paese.

foto: giroe.it


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×