24 ottobre 2020

Nord-Est

Lite tra stranieri: uno resta ferito, l'altro chiama i soccorsi

|

|

rissa stranieri

VENEZIA - Uno stranieri è stato denunciato dalla polizia di Venezia per lesioni personali aggravate. Su segnalazione dei sanitari del Suem 118 gli agenti sono intervenuti in centro a Mestre dove era stato soccorso un cittadino nigeriano di 35 anni per una ferita da taglio ai lombi.

 

I poliziotti, sulla scorta delle indicazioni del ferito, sono risaliti a chi lo aveva colpito che era poco distante da loro identificando così un iracheno di 25 anni che è stato poi denunciato.

 

All'origine del ferimento una rissa tra i due dopo che, in precedenza, si erano urtati mentre erano a bordo di un autobus ed erano venuti alle mani alla prima fermata utile. Entrambi, poi, erano saliti su un autobus assieme e quando il feritore di è accorto che il nigeriano stava male ha chiamato i sanitari.

 



vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×