30/11/2022velature estese

01/12/2022nuvoloso

02/12/2022pioggia debole

30 novembre 2022

Lavoro

Mondo crypto: è boom di investimenti tramite app

|

|

Mondo crypto: è boom di investimenti tramite app

Gli investimenti in criptomonete sono in crescita nel nostro paese. Il numero di nuovi investitori è in salita, sono sempre di più quelli che detengono una o più criptovalute nei loro portafogli. Nonostante l’Italia non sia il paese con la più alta percentuale di criptoinvestitori, il Bel Paese si difende bene nel mondo. Analisi di mercato hanno messo in evidenza che l’interesse verso questi assets digitali è in trend positivo e ciò è dovuto anche alla semplicità con cui è possibile investire.
Per venire incontro alle esigenze degli investitori e per consentire loro di gestire al meglio i vari assets e le diverse posizioni finanziarie sono nate delle applicazioni per investire in criptomonete. A questo proposito, tra le migliori app di criptovalute consigliate dagli esperti di Tradingonlinetop.com, portale dedicato alla formazione finanziaria, ci sono Binance, Crypto.com e Bitpanda.


Binance: tra le app più utilizzate al mondo



Il primo exchange al mondo per volumi di scambi è Binance. Questa piattaforma ha visto una crescita rapida ed è stata in grado di conquistare rapidamente la prima posizione tra le app più utilizzate al mondo per la compravendita di cripto.
Un punto di forza di questo exchange sono le commissioni ridotte, che rendono convenienti le operazioni con questi assets. Spesso sulle monete principali le commissioni vengono addirittura azzerate, generalmente questa promozione viene attivata su Bitcoin ed Ethereum. Di recente su Binance è stato aperto anche il mercato legato agli NFT, il che ha ampliato ulteriormente le opportunità di profitto per i criptoinvestitori.


Il successo di Crypto.com



Un exchange che sta attraversando una fase positiva di crescita e che sta conquistando sempre più quote di mercato è Crypto.com. Questa società finanziaria ha sviluppato un sito web e un’applicazione intuitivi, per consentire ai clienti di gestire le posizioni finanziarie da qualsiasi device.
Inizialmente le commissioni applicate erano medio-alte per la maggior parte delle criptovalute, ma di recente i costi sono stati ridotti e ciò ha reso più conveniente fare trading di criptomonete con l’app di Crypto.com. Questo exchange è apprezzato anche per la carta di pagamento Crypto.com, che consente di ottenere dei vantaggi economici grazie al cashback sugli acquisti.


Bitpanda: quello che c’è da sapere



Bitpanda è un’altra società finanziaria specializzata negli investimenti con le criptovalute. In realtà questa società si sta differenziando per la scelta di far avvicinare il mondo della finanza tradizionale a questo settore innovativo.
I clienti hanno a disposizione diversi strumenti finanziari, alcuni ideati per la gestione degli investimenti e degli assets digitali, altri pensati invece per semplificare la vita di tutti i giorni. Un esempio di strumento di impiego quotidiano è Bitpanda Pay, attraverso il quale è possibile pagare l’affitto, saldare le bollette o inviare denaro agli amici.


App per investimenti in cripto: come ridurre il rischio



Quando si deposita il proprio capitale sulla piattaforma di una società finanziaria specializzata in trading di criptovalute ci si espone a un rischio. I fondi depositati sono infatti gestiti dalla piattaforma: in parte essi vengono accantonati tra le scorte di liquidità, in parte vengono sfruttati dall’exchange per le sue operazioni finanziarie. In caso di difficoltà economiche della piattaforma i fondi potrebbero essere temporaneamente bloccati e in caso di fallimento della società finanziaria i clienti potrebbero perdere il loro capitale.
Ci sono alcuni suggerimenti che si possono seguire per ridurre il rischio e per investire con maggior tranquillità. In primo luogo è fondamentale creare dei conti di investimento solo con app di trading affidabili, non basta scegliere una qualsiasi società che disponga delle criptomonete in catalogo. In secondo luogo potrebbe essere utile utilizzare più piattaforme quando il capitale complessivo inizia a essere rilevante, in modo da evitare di esporsi alle vicende finanziarie di un unico exchange e di concentrare il rischio.

 



Annunci Lavoro

Cerchi o offri lavoro? Accedi al servizio di quice.it. Seleziona tipologia e provincia per inserire o consultare le offerte proposte!


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×