31/01/2023velature sparse

01/02/2023poco nuvoloso

02/02/2023foschia

31 gennaio 2023

Montebelluna

Montebelluna cerca nonni vigile

Bando in scadenza il 5 dicembre

|

|

nonno vigile

MONTEBELLUNA - C’è tempo fino al 5 dicembre per candidarsi al bando di selezione dedicato ai nonni vigile promosso dal Comune di Montebelluna in collaborazione con l’Associazione Comuni della Marca Trevigiana. L’iniziativa, che continua a riscuotere apprezzamenti e adesioni, viene riproposta dall’assessorato all’istruzione allo scopo dia reclutare persone di Montebelluna o limitrofi pensionate o in attesa di pensione di età compresa tra i 55 ed i 75 anni da destinare alla vigilanza e alla sorveglianza degli alunni negli e presso gli edifici scolastici, negli scuolabus ed in servizi di utilità sociale discontinui o con orari limitati in altri edifici e aree pubbliche.

 

La graduatoria verrà redatta sulla base di criteri di merito e di precedenza (in ordine di anno di nascita, dal più. giovane al più anziano). L’incarico sarà conferito sulla base di una graduatoria fra coloro che saranno ritenuti idonei e terrà conto delle esperienze lavorative maturate, di eventuali analoghe esperienze di servizio e delle risultanze del colloquio da sostenere con la Commissione esaminatrice delle istanze, che sarà nominata successivamente al termine di scadenza delle domande. Commenta l’assessore all’Istruzione, Debora Varaschin: “Un nuovo bando per cercare nonni vigile, una figura che sempre di più non solo è di supporto per i servizi a cui sono destinati, ma spesso diventa fondamentale perché risulta figura rassicurante, improntata al buon esempio e al dialogo soprattutto con i più piccoli. E’ un valore aggiunto che generazioni così diverse si incontrino e possano prendere l’una dall’altra spunti di arricchimento. La riapertura del bando è la dimostrazione di quanto questa figura sia importante per l’amministrazione comunale e speriamo i partecipanti siano numerosi così da poter avere la possibilità di inserimento in diverse realtà. Anticipatamente ringraziamo tutti coloro parteciperanno, così come tutti i nonni vigile già operativi nel nostro Comune”.

 

E’ previsto un compenso lordo di 6,15 euro per singolo intervento (cioè la presenza presso l’edificio scolastico nel periodo di ingresso e di uscita degli alunni), di 8.70 euro per ora di servizio di supporto al trasporto scolastico mediante presenza all’interno dello scuolabus per accompagnamento alunni secondo il calendario e le necessità che saranno successivamente delineate o per ogni ora di servizio per le altre attività in altri edifici e aree pubbliche. La domanda va redatta su apposito modello da ritirarsi presso l’Ufficio Servizi Educativi e Trasporto Scolastico oppure reperibile sul sito internet del Comune di Montebelluna, o richiedibile al seguente indirizzo di posta elettronica scuole.trasporti@comune.montebelluna.tv.it e deve pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Montebelluna entro le ore 12.00 del giorno 05/12/2022 e alla stessa deve essere allegata la seguente documentazione: breve curriculum vitae e copia documento d’identità in corso di validità. Per eventuali informazioni contattare i Servizi Educativi e Trasporto Scolastico ai seguenti numeri di telefono 0423/617272, 0423/617212, 0423/617290, fax 0423/617250, e-mail: scuole.trasporti@comune.montebelluna.tv.it.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

immagine della news

05/07/2017

Un grazie ai nonni vigile

L’assessore all’istruzione, Claudio Borgia, ha incontrato gli addetti alla sorveglianza negli istituti scolastici

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×