31 marzo 2020

Castelfranco

DOCUMENTI FALSI: GEOMETRA ALLA SBARRA

Imputato un professionista di Asolo ex consigliere comunale

| | commenti |

| | commenti |

Asolo – Avrebbe alterato e modificato due dichiarazioni di aggiornamento catastale per favorire due suoi clienti. Ad uno avrebbe in questo modo garantito l’agibilità per un nuovo edificio, all’altro il via alla pratica edilizia.

Imputato è un geometra di Asolo, ex consigliere comunale. Ieri, in Tribunale a Treviso, si è sentita la testimonianza di un agente della polizia giudiziaria della Procura della Repubblica incaricato di accertare la regolarità di due certificati consegnati all’Ufficio tecnico del Comune di Asolo.

Secondo quanto emerso in aula sarebbero falsi; il geometra scannerizzava dichiarazioni vere, a lui concesse realmente, conservava il numero di protocollo, ma modificava il nome del cliente e i dati catastali di terreni e immobili.

L’udienza è stata rinviata al 10 novembre prossimo. Verrà sentito il responsabile dell’Ufficio tecnico di Asolo.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×