29 novembre 2020

Oderzo Motta

Oltre mezzo secolo di lavoro, premiato l'artigiano Giovanni Botteon

Cerimonia domenica a San Giovanni di Motta per Giovanni Botteon: iniziò la sua attività del 1962

|

|

A sinistra Giovanni Botteon, a destra Paolo Speranzon

MOTTA DI LIVENZA - Oltre mezzo secolo di lavoro: premiato domenica mattina dal sindaco di Motta.

Festa nel fine settimana a San Giovanni per la consegna di una targa da parte del sindaco di Motta Paolo Speranzon (nella foto, a destra) all’artigiano edile Giovanni Botteon (a sinistra), artigiano edile dal 1955.

La consegna è avvenuta domenica nella sua abitazione di san Giovanni di Motta insieme ai familiari.

Ha spiegato Speranzon: «L’amministrazione comunale riconosce il valore delle aziende che hanno fatto e faranno crescere la nostra comunità». Botteon ha iniziato la propria attività nel 1962.

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

14/02/2018

Sicurezza, nuove videocamere a Motta

Con una variazione di bilancio, previsto l'ammodernamento delle cinque videocamere già in funzione. Prossimo step, l'acquisto di ulteriori occhi elettronici

immagine della news

19/01/2017

Profughi: «A Malintrada quanti sono?»

Lettera in Prefettura del sindaco Paolo Speranzon con la richiesta di conoscere nel dettaglio i dati dei presenti nel centro immigrati di Motta

immagine della news

07/11/2016

Motta ricorda l'alluvione

Consiglio comunale straordinario per commemorare la tracimazione della Livenza del 5 novembre 1966

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×