23 febbraio 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Ragazzi pievegini protagonisti al Salone del libro

Alcuni giovani di Pieve di Soligo sono tra i protagonisti del Salone del Libro di Torino in veste di “librai”

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Ragazzi pievegini protagonisti al Salone del libro

PIEVE DI SOLIGO - Sono 27 i ragazzi provenienti da tutta Italia che nel Bookstock Village, la grande area situata nel padiglione 2 del Salone Internazionale del Libro di Torino e dedicata ai giovani lettori fino ai 20 anni, sono impegnati nel progetto SAGA. I ragazzi sono giunti a Torino da tante città, da Imperia a Sciacca, ma tra loro ci sono anche dei giovani di Pieve di Soligo.

 

Ma cos’è S.A.G.A? È lo Spazio Adolescenti e Giovani Adulti, un progetto coordinato dallo scrittore Fabio Geda, che ha come obiettivo il mediare tra i giovani lettori e la produzione editoriale. In buona sostanza un’area del Bookstock Village è stata allestita una libreria che vedrà impegnati in veste di “librai” questi 27 giovani, guidati da Sara Panzavolta (giovane libraia di Ravenna), tra i quali vi sono i nostri ragazzi di Pieve di Soligo che di certo matureranno un’esperienza entusiasmante a Torino.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

15/10/2015

Dove ti metto i libri

Al posto del vigile c’è Dante. O Harry Potter. Arriva la bibliocabina, che si unisce ai già esistenti punti lettura sparsi per la città

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×