29/01/2022velature sparse

30/01/2022sereno

31/01/2022foschia

29 gennaio 2022

Castelfranco

Studentessa del Martini vince il primo premio nazionale in un concorso per Istituti tecnici

Giada Torresan, neodiplomata con il sogno di diventare direttrice di musei, ha vinto puntando sul connubio tra arte ed enogastronomia.

| Leonardo Sernagiotto |

immagine dell'autore

| Leonardo Sernagiotto |

Da sinistra: il sindaco Stefano Marcon; Giada Torresan; l'assessore Gianfranco Giovine

CASTELFRANCO - In che modo rilanciare il turismo a Castelfranco dopo la pandemia? Giada Torresan, neodiplomata dell’Istituto Martini con il sogno di diventare direttrice di un museo internazionale, non ha avuto dubbi: puntare su arte e enogastronomia, entrambi tratti distintivi della città del Giorgione. Grazie al suo progetto, la giovane studentessa ha vinto il primo premio di una gara nazionale degli istituti tecnici con indirizzo turistico, sbaragliando gli altri concorrenti appartenenti a 21 istituti di tutta Italia.

Il concorso, svoltosi in modalità on-line, consisteva in un due prove che dimostrassero le capacità del candidato nel destreggiarsi in materie come diritto e legislazione turistica, discipline turistiche e aziendali, inglese, geografia turistica, arte e territorio e tedesco. Commenta Giada Torresan: «Tra le varie azioni, ho proposto anche un contest sul tiramisù da svolgere all’aria aperta, circondati dalle bellezze del parco di Villa Bolasco, oltre che un itinerario rivolto ad un ipotetico gruppo di turisti statunitensi in visita alla città del Giorgione».

Per il suo risultato, il Comune di Castelfranco ha voluto omaggiare Giada con un'incisione celebrativa, realizzata a mano dalla Stamperia d’arte Busato da una matrice originale del maestro Vico Calabrò. La stampa, insieme al gagliardetto della città, sono state consegnate direttamente dal sindaco Stefano Marcon, assieme all’assessore al Turismo, Gianfranco Giovine.

«La fortuna di vivere in una città d’arte è testimoniata anche da traguardi come quelli raggiunti da Giada Torresan che, nonostante la giovanissima età, ha colto il valore turistico di Castelfranco Veneto, enfatizzandone gli aspetti peculiari» dichiara il sindaco, a cui fa eco l’assessore Giovine: «È davvero gratificante sapere che Castelfranco Veneto ospita un Istituto tecnico di primo livello anche in ambito turistico. Con questo primo premio, la qualità dell’istituto e di una delle sue studentesse, viene riconosciuta anche a livello nazionale e questo non può che essere uno stimolo a proseguire sulla strada della sinergia».

Altre due studentesse del Martini sono state premiate con il secondo posto: Francesca Celeghin dell’indirizzo “Amministrazione Finanza e Marketing” e Sara Ferrara dell’indirizzo “Sistemi Informativi Aziendali”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Leonardo Sernagiotto

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

immagine della news

01/08/2021

Campocroce, la vetrina dei formaggi

Non è mancato il confronto con i "grandi temi del Grappa," mai come quest'anno cruciali per attività che si reggono sul lavoro di pochi mesi

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×