26/01/2022nubi sparse

27/01/2022nebbia a banchi

28/01/2022parz nuvoloso

26 gennaio 2022

Cronaca

Vaticano: "No a benedizione unioni omosessuali"

La Chiesa ribadisce la sua contrarietà, anche se si tratta di relazioni stabili

|

|

San Pietro

VATICANO - La Chiesa ribadisce il suo no alla benedizione delle unioni gay, anche se si tratta di relazioni stabili. Il matrimonio, dice il Vaticano, è solo l’unione indissolubile tra un uomo e una donna. Lo spiega la Congregazione per la Dottrina della Fede, con la risposta a un ’dubium’ presentato. Il documento ha l’ok del Papa. E, dunque, non è lecito che i sacerdoti benedicano le coppie omosessuali che chiedono un riconoscimento religioso della loro unione.

 

Il Papa è stato informato e "ha dato il suo assenso" alla pubblicazione della risposta e della nota esplicativa che la accompagna firmata dal Prefetto, il cardinale Luis Ladaria, e dal Segretario, l’arcivescovo Giacomo Morandi.

 

La Congregazione per la Dottrina della Fede precisa tuttavia che il no alle unioni gay non esclude che "vengano impartite benedizioni a singole persone con inclinazioni omosessuali, le quali manifestino la volontà di vivere in fedeltà ai disegni rivelati da Dio".

 



Dello stesso argomento

immagine della news

27/06/2021

BUONA DOMENICA Libera Chiesa in libero Stato

L'intervento del Vaticano sul Ddl Zan ha fatto gridare allo scandalo. Persino Fedez. Si chiede di annullare il Concordato. Che però garantisce proprio la laicità dello Stato.

immagine della news

11/10/2016

Primo "sì" gay a Oderzo

Andrea Sara e Pasquale Nigro si sono sposati ieri in municipio di Oderzo nell'ufficio del sindaco

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×