28/05/2024pioggia

29/05/2024parz nuvoloso

30/05/2024pioggia

28 maggio 2024

Treviso

Violenza in città, Conte: “Troppi episodi provocati da persone alterate e disagiate"

Il sindaco incontrerà i rappresentanti delle comunità straniere per il "tavolo di inclusione" per affrontare il tema della violenza giovanile

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Mario Conte

TREVISO - “Troppo spesso gli episodi che vengono raccontati coinvolgono persone alterate dall’abuso di alcol o sostante stupefacenti o con forme di disagio psichico, come quella avvenuta giovedì scorso che ha visto coinvolti due ubriachi”.

Interviene così il sindaco Mario Conte commentando gli ultimi episodi di risse e violenza anche tra giovanissimi in città. “Bisogna anche capire come mai siano in giro così tante persone con forme di disagio rilevanti. Sono situazioni spiacevoli, che danneggiano l’immagine della città, ma leggendo le altre rassegne stampa nazionali Treviso resta ancora un'oasi felice. L’obiettivo è prevenire queste situazioni perché noi non vogliamo né accettarle né abituarci”.

“Quasi tutti gli episodi che vengono raccontati, almeno l'80% ma potrei dire il 90% vedono coinvolti stranieri. Questo non significa che sto scaricando o puntando il dito nei loro confronti - continua Conte - Questo significa che insieme ai rappresentanti ufficiali di queste comunità dobbiamo affrontare il tema”. Nei prossimi giorni ha confermato il primo cittadino saranno calendarizzati i primi incontri con i rappresentanti delle comunità straniere per il "tavolo di inclusione" per affrontare il tema della violenza giovanile.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×