21/05/2022velature lievi

22/05/2022possibili temporali

23/05/2022possibili temporali

21 maggio 2022

Conegliano

“Una libertà autorizzata non è una libertà”: scritta sul muro del liceo Marconi di Conegliano

Il significato della frase non è noto: la scritta, comunque, potrebbe riferirsi all’introduzione del Super Green Pass e alle restrizioni anti-Covid

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

“Una libertà autorizzata non è una libertà”: scritta sul muro del liceo Marconi di Conegliano

CONEGLIANO - “Una libertà autorizzata non è una libertà”. La scritta, realizzata con una bomboletta spray, è “comparsa” su uno dei muri esterni del liceo “Marconi” di Conegliano. Il graffito è stato “scoperto” sabato mattina.

 

Il significato della frase non è noto: la scritta, comunque, potrebbe riferirsi all’introduzione del Super Green Pass e alle restrizioni anti-Covid. Allo stesso modo non si conoscono gli autori del gesto. Un’altra scritta è comparsa in questi giorni anche sul muro che costeggia via Vespucci. In questo caso, invece, il graffito si riferisce inequivocabilmente alla certificazione verde.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×