26 ottobre 2020

Oderzo Motta

Camion travolge e uccide automobilista in piazzola di emergenza

Il mezzo condotto da un 23 enne di Motta di Livenza ha centrato un 43 enne operaio molisano. Il trevigiano è indagato per omicidio stradale

|

|

Camion travolge e uccide automobilista in piazzola di emergenza

VILLAMARZANA (ROVIGO) - Incidente mortale lunedì alle 21 lungo le strade del Veneto. La vittima si chiamava Vincenzo Sarachelli, 43 anni, di Isernia.

L'uomo lavorava per una ditta di manutenzioni stradali ed era diretto al cavalcavia di Monselice (Padova) sulla stessa A13.

Con i colleghi aveva appena cenato a Occhiobello. Era partito una decina di minuti prima degli altri, ma si è fermato in corsia di emergenza a Villamarzana in provincia di Rovigo.

Secondo le prime ricostruzioni della Polstrada, è sceso per aprire il portellone posteriore del furgone Renault che stava conducendo. In quel momento è sopraggiunto un autoarticolato Volvo condotto da un 23 enne di Motta di Livenza, figlio del titolare di una ditta individuale di autotrasporti.

Sul posto sono intervenuti poco dopo le 21 la Polizia stradale di Altedo, i vigili del fuoco di Rovigo e il Suem con diversi mezzi.

L'operaio molisano è stato centrato in pieno e quando sono arrivati i soccorsi per lui non c'era più nulla da fare.

Vincenzo Sarachelli, 43 anni, residente a Isernia, lascia la moglie e sei figli. Indagato il conducente dell'autoarticolato per omicidio stradale.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×