22/06/2024sereno

23/06/2024pioggia debole

24/06/2024poco nuvoloso

22 giugno 2024

Oderzo Motta

Cyberbullismo, gli studenti di Motta e Oderzo incontrano gli esperti

Incontro organizzato dall'Isiss Scarpa dove è attivo un "Team Antibullismo"

|

|

Cyberbullismo, gli studenti di Motta e Oderzo incontrano gli esperti

MOTTA DI LIVENZA -  Incontro su Bullismo e Cyberbullismo al Patronato don Bosco di Motta, gli studenti incontrano gli esperti. L’evento, organizzato nartedì 6 febbraio dall’Istituto Superiore “A. Scarpa” di Motta di Livenza-Oderzo, con il patrocinio del Comune di Motta di Livenza e del Comune di Oderzo, ha visto tra gli altri la partecipazione di professionisti quali l’avvocato Margherita Battistella, il “cantautore del sociale” Pablo Perissinotto, la psicologa Aurora Borgolotto, e Massimo Barco - digital content creator - che dei social media ne ha fatto una professione. Presenti in sala con i relatori i rappresentanti delle Istituzioni: la sindaca di Oderzo, Ing. Maria Scardellato con l’assessore all’istruzione Erika Zaia e la consigliera comunale Cinzia Cia di Motta di Livenza.

“Abbiamo promosso questa iniziativa per discutere con i nostri studenti e le nostre studentesse di argomenti molto importanti e delicati come il bullismo, cyberbullismo e l’uso dei social media – ha commentato la Dirigente Scolastica Maria Cristina Taddeo –, fenomeni largamente diffusi tra i giovani che meritano una trattazione più ampia e continuativa non solo nelle scuole, ma anche nelle sfera familiare, in quanto ritengo sia di fondamentale importanza la conoscenza della problematica per decodificare i segnali di sofferenza dei nostri ragazzi e delle nostre ragazze e offrire loro il supporto necessario e ridurre così l’impatto che potrebbero avere nella loro crescita”. Nella settimana in cui ricorrono le giornate di sensibilizzazione e contrasto al bullismo e al cyberbullismo, le docenti, Cristina Sanson e Romina Badocco, del Team Antibullismo dell’Istituto affermano: “Un incontro che ha voluto sensibilizzare e far riflettere la comunità scolastica e la cittadinanza nel non sottovalutare atteggiamenti e situazioni che talvolta sono sminuite, ma che possono avere risvolti importanti e a volte irrimediabili sul benessere e sulla qualità di vita dei futuri cittadini del mondo”. Diversi gli interventi degli studenti che hanno seguito con attenzione l’incontro e hanno rivolto agli esperti domande interessanti, incuriositi dai temi trattati. È stato un evento che ha richiesto un’organizzazione su più fronti: la Dirigente ringrazia i docenti e il personale ATA che hanno collaborato al successo dell’incontro permettendo agli/alle studenti/esse di vivere un’esperienza utile e formativa.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×