31 ottobre 2020

Oderzo Motta

Ex Caserma Zanusso di Oderzo, ok degli ospiti al tampone

Oggi è previsto il secondo tentativo dei test dopo le cinque positività riscontrare qualche giorno fa

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

tamponi

ODERZO - In programma oggi all’ex Caserma Zanusso i tamponi per i 175 richiedenti asilo che lo scorso weekend avevano rifiutato di sottoporsi al test dopo che cinque di loro erano stati trovati positivi (uno è in ospedale a Vittorio Veneto, gli altri, asintomatici, in isolamento nella struttura).

L’episodio aveva provocato qualche momento di tensione e sul posto si erano recate anche le forze dell’ordine per calmare gli animi.

Come segnala il direttore generale dell’Ulss 2 Francesco Benazzi, gli ospiti hano accettato di fare il test.

Chi eventualmente non vorrà, sarà destinato a una quarantena di 14 giorni.

Sulla questione ieri si era espresso anche il governatore del Veneto Luca Zaia.

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×