25 gennaio 2020

Montebelluna

BOCCIATE LE DOMENICHE A PIEDI

Il Comune a deciso che non si faranno: più disagi che vantaggi

| commenti |

| commenti |

Montebelluna – Niente domeniche a piedi. Lo ha deciso la giunta comunale. Una scelta in contrapposizione rispetto all’attenzione per le tematiche ambientali in più occasioni dimostrata. Una decisione in controtendenza rispetto a quanto accadrà in diversi comuni della zona durante la prossima primavera. Alla base della decisione, il fatto che, secondo gli amministratori, i blocchi del traffico creano parecchi disagi, arrivando persino a formare ingorghi che non si vedono normalmente. Quindi niente domeniche, almeno nei prossimi mesi. Forse il centro verrà liberato per un giorno dalle auto a settembre, in occasione della Giornata europea senz’auto.

 

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×