14/07/2024sereno

15/07/2024sereno

16/07/2024sereno

14 luglio 2024

Nord-Est

Operaio cade e muore durante lavori in un teatro

Stava lavorando sul tetto dell'edificio. Chi è la vittima

|

|

Operaio cade e muore durante lavori in un teatro

MESTRE - Un operaio di 45 anni è morto mentre lavorava sul tetto del Teatro Momo, a Mestre (Venezia). Secondo una prima ricostruzione, l'uomo sarebbe precipitato mentre si trovava sopra un lucernario.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale di Venezia.

La vittima è un impresario edile, Mattia Ditadi, di 45 anni. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo stava compiendo un'ispezione sul tetto, per verificare alcune infiltrazioni d'acqua. Il lucernario su cui si trovava avrebbe ceduto facendolo precipitare all'interno del teatro. Le indagini sono della polizia locale e dei carabinieri dell'Ispettorato del lavoro, giunti sul posto. Un'ampia area attorno al complesso, che comprende uno spazio di verde pubblico, è stata transennata.

CHI È LA VITTIMA

Ditadi, sposato con un figlio, appassionato di ciclismo, stava operando per conto del Comune di Venezia, che è proprietario del Teatro Momo. Da alcuni giorni erano in corso lavori di ristrutturazione, ed erano state segnalate infiltrazioni d'acqua dal tetto. La dinamica dell'incidente è ancora da accertare, ma sembra che Dittadi sia stato colto di sorpresa dal cedimento di un lucernario nei pressi del quale si trovava. Un comportamento che per i colleghi dell'uomo appare inspiegabile, poiché era conosciuto come persona molto attenta alla sicurezza.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×