24/07/2024nubi sparse

25/07/2024pioviggine e schiarite

26/07/2024poco nuvoloso

24 luglio 2024

Nord-Est

Perseguitava la ex anche con video hard

Già ammonito continuava a molestare la donna e inviava anche ai parenti filmati con contenuti sessualmente espliciti

| Ansa |

| Ansa |

Perseguitava la ex anche con video hard

VICENZA - I Carabinieri di Schio (Vicenza), hanno arrestato un 50enne su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Vicenza, su richiesta della Procura della Repubblica berica, per le ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e diffusione illecita di video sessualmente espliciti ai danni della ex compagna.

Le indagini dei Carabinieri sono iniziate a seguito della denuncia della donna, che aveva raccontato di aver subito maltrattamenti fisici e psicologici, atti di umiliazione e sopraffazione sistematica. La donna era stata collocata in una struttura protetta ma con il passare dei mesi l'uomo, sottoposto alla misura dell'ammonimento, continuava a perseguitare la ex arrivando a diffondere ad alcuni familiari, attraverso applicazioni di messaggistica istantanea, dei video a contenuto sessualmente esplicito.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Ansa

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×