20 ottobre 2020

Castelfranco

Scoperto con la cocaina nel portafoglio

I Carabinieri fermano un operaio di Resana: deferito in stato di libertà. Nella notte ritrovato un furgone rubato: all'interno materiale elettrico proveniente da un furto

|

|

pusher fermato a Resana

CASTELFRANCO - Operaio scoperto con della cocaina nel portafoglio.

È accaduto venerdì durante un servizio di controllo dei Carabinieri in centro a Resana

Gli uomini del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castelfranco Veneto hanno perquisito un operaio 45enne del posto: nel portafoglio aveva una dose di 0.2 grammi di cocaina.

Nella successiva perquisizione in casa scoperti 9 grammi di marijuana e materiale per il confezionamento della droga.

È stato deferito in stato di libertà con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti.
 
Inoltre nella notte i Carabinieri sono anche intervenuti in via Trento a Castello di Godego per il furto di un furgone Fiat Ducato di un artigiano del posto.

Il mezzo è stato ritrovato poco dopo in via Valsugana. Gli occupanti se la sono svignata lasciando il mezzo lungo la regionale 308 a Castelfranco.

All'interno utensili e materiali elettrici, provento di un furto appena commesso. Il furgone e il materiale sono stati riconsegnati ai proprietari.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×