25/05/2024nubi sparse e temporali

26/05/2024sereno

27/05/2024poco nuvoloso

25 maggio 2024

Mogliano

Si finge operatore di banca e si fa versare 4mila euro: vittima un 53enne di Breda di Piave

L'uomo, raggiunto al telefono, è stato raggirato con la scusa di un bonifico sospetto

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

computer

BREDA DI PIAVE - Si è finto operatore di sicurezza della banca e si è fatto versare sul proprio conto ben 4mila euro. Vittima della truffa un 53enne di Breda di Piave che, raggiunto telefonicamente dal truffatore, un 36enne della provincia di Napoli, è stato raggirato con la scusa di un bonifico sospetto.

Il truffatore ha spiegato al 53enne che dal suo conto era stato fatto un bonifico di circa 4mila euro e che per mettere in sicurezza il conto doveva accedere al suo profilo tramite App della banca ed eseguire una serie di operazioni inserendo i codici che lui gli dettava al telefono, spostando il bonifico su un conto sicuro.

Al termine dell’operazione il truffatore ha anche consigliato di recarsi nella propria filiale di banca per verificare i dettagli del bonifico appena fatto. Solo una volta arrivato in banca il 53enne ha capito di aver versato i soldi nel conto del 36enne. Le indagini dei carabinieri hanno portato a scovare l'autore, un napoletano classe 1988, che è stato denunciato per truffa. 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×