20/04/2024poco nuvoloso

21/04/2024poco nuvoloso

22/04/2024nubi sparse

20 aprile 2024

Vittorio Veneto

Toni Da Re: “Se la Lega candida Vannacci non correrò alle Europee”

A dirlo Giantonio Da Re, europarlamentare uscente della Lega, già sindaco di Vittorio Veneto ed ex segretario della Liga Veneta, ospite del programma "Vietato Tacere" in onda su Telechiara

|

|

toni da re

VITTORIO VENETO - "Se al posto di Salvini la Lega candida come capolista il generale Roberto Vannacci il sottoscritto alle Europee non correrà". A dirlo Giantonio Da Re, europarlamentare uscente della Lega, già sindaco di Vittorio Veneto ed ex segretario della Liga Veneta, ospite del programma "Vietato Tacere" in onda su Telechiara.

 

"La mia è una scelta politica - spiega Da Re - non condivido niente del famoso libro ("Il mondo al contrario" n.d.r.), ci sono pagine dove dice che Mussolini è stato uno statista, per me Mussolini era un dittatore, lo statista era De Gasperi".

 

"Vannacci non può fare il capolista - aggiunge l'europarlamentare - se Salvini non corre l'unico capolista è il Ministro Giorgetti che è in grado di intercettare quell'elettorato fatto da persone moderate che hanno votato Lega e non voteranno Vannacci". "Questa è l'unica soluzione per tornare a crescere. Non sono io a decidere - chiude Da Re - ma per me decido io".

 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×