25 gennaio 2020

Montebelluna

"Il traffico è sotto controllo": ma i cittadini smentiscono clamorosamente

Ieri sono iniziati i lavori di manutenzione straordinaria delle strade, auspicati da tutti, ma con qualche problema

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Cantiere stradale

MONTEBELLUNA – Indiscutibilmente i montebellunesi chiedono da tempo una manutenzione delle strade cittadine e certo l’avvio ieri del cantiere d’inizio lavori ha fatto piacere ai più nonostante le code, i rallentamenti e il traffico congestionato. A destare invece malumori è stata una dichiarazione della Municipalità che sulle opere in corso ha diffuso una nota sostenendo che il “traffico è sotto controllo” e si registrano "solo alcuni rallentamenti in via Santa Caterina da Siena".

Le dichiarazioni, riportate testualmente da alcuni organi d’informazione hanno sollevato un vespaio e sui social in tanti hanno fatto le loro rimostranze. “L'articolo recita "solo alcuni rallentamenti in via Santa Caterina da Siena"... ma bastava recarsi sul posto per capire che non era così... Eppure... "c'è chi sta peggio"(cit.) - afferma impietoso un cittadino postando una news a cui fa eco un’altra montebellunese -. Come si fa a dire sotto controllo dal Duomo per arrivare al semaforo Tzenis quasi un'ora!”.

A destare perplessità la scelta di avviare il cantiere ieri sapendo che durerà fino al prossimo 14 dicembre, quindi a ridosso delle festività natalizia, quando il traffico aumenta per lo shopping di rito. Non è quindi un caso che anche qualche esercente si sia lamentato: “I lavori andavano fatti ma non adesso non a Natale… oggi in via dei Martini negozi vuoti e isolati. Ripeto non era proprio il periodo giusto questo: 10 gg di fermo non è il massimo”. Diverse poi le rimostranze per la mancanza per l’assenza in prossimità di alcuni plessi dei vigili urbani.

Ma ecco il comunicato che ha destato i malumori dei montebellunesi per l’eccesso di ottimismo a fronte di una situazione un po’ più complicata. “Apertura del cantiere stradale in centro: situazione del traffico sotto controllo. Sono iniziati questa mattina in centro i lavori di manutenzione straordinaria delle strade comunali Viale Bertolini, Via dei Martini, Via Caverzan e Via Veronese. Il cantiere, che durerà fino al prossimo 14 dicembre, si svilupperà in due fasi: la prima, in corso, prevede la chiusura Via dei Martini, Via Caverzan, Via Veronese (questa fase durerà presumibilmente 4-5 giorni lavorativi), la seconda prevede invece la chiusura Viale Bertolini, dall’intersezione con Viale XXX Aprile - Corso Mazzini all’intersezione con Via de Gasperi - Via dei Martini (questa fase durerà presumibilmente 3-4 giorni lavorativi)”.

Quindi prosegue: “Data la sospensione del transito veicolare, fatta eccezione per i frontisti di Corte Maggiore (ai quali sarà garantito l’accesso unicamente da Corso Mazzini e l’uscita sul Viale XXX Aprile), erano attesi disagi alla circolazione urbana. Va detto che, nel corso della prima giornata, a parte alcuni rallentamenti nelle ore di punta che si sono concentrati su via Santa Caterina da Siena, nella quale si è riversato la gran parte del traffico sia in direzione ovest-est che viceversa, non si è fortunatamente assistito al temuto crash. Forse anche a causa del bel tempo che, notoriamente, contiene il livello del traffico rispetto alle giornate piovose in cui i genitori tendono più frequentemente ad accompagnare i figli a scuola. Nel corso della giornata, per garantire la sicurezza ed il deflusso del traffico, erano presenti gli agenti della Polizia locale e, anche nei prossimi giorni, allo stesso scopo, sarà presente una squadra di agenti di polizia locale a presidiare la zona”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×