23 ottobre 2020

Treviso

“Chi commette atti di violenza non deve restare impunito”

Sugli arresti alla Serena interviene il sindaco Conte

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

sindaco conte

TREVISO - Il sindaco di Treviso Mario Conte commenta gli arresti all’ex caserma Serena: “Chi commette atti di violenza non deve restare impunito, per questo esprimo soddisfazione per l’esecuzione della misura cautelare del carcere per i quattro ospiti dell’ex Caserma Serena che avevano sequestrato gli operatori sanitari e devastato le stanze della struttura.

Ora è necessario continuare ad usare il pugno di ferro per far capire che chi delinque finisce in carcere, senza “se” e senza “ma”. Anche dentro la Caserma Serena le leggi vanno rispettate, così come l’obbligo di quarantena. Auspico che gli arresti di oggi rappresentino anche un valido deterrente”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttore responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×