18/04/2024pioggia e schiarite

19/04/2024poco nuvoloso

20/04/2024poco nuvoloso

18 aprile 2024

Vittorio Veneto

AAA cercasi gestore per il teatro “Da Ponte”

Pubblicato l’avviso: manifestazioni di interesse entro il 14 gennaio

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

teatro Da Ponte

VITTORIO VENETO – Il teatro “Da Ponte” è del comune di Vittorio Veneto dopo che è stato sottoscritto l’atto di compra-vendita davanti al notaio. E l’amministrazione comunale ha già avviato la procedura per dare un gestore al teatro serravallese, affinché torni ad essere un contenitore culturale vivo.

 

Si cerca quindi un soggetto – iscritto al registro delle imprese – che curi nei prossimi sei mesi, fino al 30 giugno, i servizi di palcoscenico, l’apertura e la chiusura del teatro, l’accoglienza e l’assistenza di sala, la biglietteria, la pulizia del teatro, che gestisca i rapporti con i vari utilizzatori, gli impianti tecnici presenti e si occupi di tutti gli aspetti legati alla sicurezza del teatro. Le manifestazioni di interesse dovranno essere inviate entro le 18 del 14 gennaio (avviso in allegato) all’ufficio protocollo del comune. Il comune mette a disposizione, per la gestione di questi sei mesi, la somma di 27.500 euro iva esclusa.

 

«Partiamo intanto con un incarico semestrale pro tempore – spiega il sindaco Antonio Miatto -, per avere così il tempo di predisporre il vero e proprio bando pluriennale di gestione del teatro “Da Ponte”, con il quale puntiamo ad una stabilizzazione anche di nove anni. Così ci sarà modo di predisporre delle stagioni teatrali, cosa che prima, con affidamenti di anno solare in anno, non era pensabile strutturare».

 

La gestione del teatro sarà di tipo economico. Confermate per i fruitori le tariffe di concessione delle sale, teatro e ridotto, ai prezzi già in vigore nel 2023. In molti auspicano che a gestire il “Da Ponte” sia l’Accademia Teatrale Da Ponte di Vittorio Veneto, che ha tenuto le redini del teatro in questi ultimi due anni.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Allegati


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

19/12/2023

Il peso morto del Da Ponte

Ora che ce l’abbiamo sul groppone, il teatro come lo gestiamo? Perché i debiti bisogna pur pagarli

immagine della news

28/11/2023

Una gatta da pettinare

Paroni a casa nostra? C’è di che riflettere, tra un colpo di scena, un’operetta e tanti interessi da pagar

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×