13/04/2024sereno

14/04/2024poco nuvoloso

15/04/2024velature sparse

13 aprile 2024

Castelfranco

Addio a un altro pezzo di Villa Emo: la Barchessa è in vendita per 5 milioni di euro

Dopo la cessione a un privato della storica dimora, da parte della banca, ora anche gli attuali uffici sono sul mercato immobiliare

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Villa Emo

VEDELAGO – Un altro tassello del compendio di Villa Emo a Fanzolo di Vedelago è stato messo in vendita. Dopo e cessione della dimora palladiana da parte della banca a un privato ora la medesima sorte tocca alla barchessa di 152 metri di lunghezza, pari a circa 4.000 mq, che ora ospita gli uffici, insieme a un appezzamento di terreno di due ettari che comprende anche i parcheggi vicini. La richiesta è di 5milioni di euro. L’agenzia immobiliare “impREsa immobiliare” di Treviso descrive la struttura come “una proposta immobiliare speciale”, che illustra anche ipotizzandone la futura destinazione.

 

“Uno spazio che fonde passato e futuro – si legge nell’annuncio - ridisegnato dall'architetto Alberto Torsello, archistar dei Giardini Reali di Piazza San Marco, dello storico Bauer e del Fondaco dei Tedeschi, che ne ha diretto la minuziosa e imponente ristrutturazione, mantenendo l'essenza palladiana.️ Cerchiamo insieme di immaginare la nuova destinazione d'uso di questa Barchessa di 4.000 mq. Attualmente ad uso direzionale potrebbe diventare un polo professionale, uno splendido showroom, una boutique di moda, un'esclusiva cantina o la sede di una clinica medica… ha delle potenzialità infinite”. L’importante patrimonio architettonico ha 450 anni di storia alla spalle ma soprattutto è frutto del genio di Andrea Palladio e se fino a ieri era la porzione del compendio che il paese ancora sentiva appartenergli, presto passerà in nuove mani, con buona pace di chi già si era rammaricato per la cessione ai privati dell’attigua Villa Emo.

 



 

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×