20 gennaio 2021

Conegliano

Aiutare le persone adulte con disabilità

Il progetto "Faccio Centro"

| Riccardo D'Argento |

| Riccardo D'Argento |

faccio centro fondazione di comunità

CONEGLIANO - Mettere al centro l'autonomia lavorativa e l'integrazione sociale delle persone adulte con disabilità. È il cuore di "Faccio Centro", progetto pilota attivato nell'ottobre 2019 dalla sinergia tra Fondazione di Comunità Sinistra Piave onlus, che ha sostenuto il progetto grazie al contributo dell'associazione Club Serenissima Storico, il Servizio di Integrazione Lavorativa e il Servizio Disabilità dell'ULSS2 Marca Trevigiana.

 

Il contributo economico di Club Serenissima Storico di Conegliano ha consentito di sostenere i costi di un educatore, che ha accompagnato le persone nel percorso. Il tutor è stato messo a disposizione da un altro partner del progetto, la cooperativa Terra Fertile di Vittorio Veneto. Le azioni sono state volte alla ridefinizione del progetto individuale di vita delle persone con disabilità coinvolte, promuovendo obiettivi coerenti con i bisogni, i desideri, le aspettative e le mete individuali.

 

Ne hanno beneficiato 16 persone con disabilità tra i 44 ed i 55 anni, che svolgono tirocinio socializzante, sono inserite da 3 a 14 anni nella stessa ditta e presentano bisogni anche in ambito sociale e relazionale. Il Club Serenissima Storico, che è accanto alla Fondazione dal 2013 e ha donato quasi 100mila euro di contributo, ha sostenuto questo progetto donando 25mila euro.

 


| modificato il:

Riccardo D'Argento

Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×