24 ottobre 2021

Vittorio Veneto

A breva l'apertura del traforo di Santa Augusta

La fine dei lavori è prevista per il 28 febbraio

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Rotatoria via Carso

VITTORIO VENETO – Ancora poche settimane di lavoro e il traforo di Santa Augusta aprirà. Il termine aggiornato da Anas per il completamento dell’opera è il 28 febbraio. Con marzo, dunque, la variante alla statale Alemagna, nel suo tratto La Sega-via Carso, sarà percorribile. Con quasi cinque anni di ritardo – la fine lavori era prevista per l’agosto 2016 – si materializzerà il by-pass viario di Serravalle.



Ancora non si sa se ci sarà o meno un’inaugurazione: in municipio non sono al momento arrivate comunicazioni a riguardo da Anas. La cittadinanza, sull’opera, è sempre stata divisa, tra pro e contro. Dunque, per alcuni non ci sarà nulla da festeggiare, per altri l’atteso sospiro di sollievo nel non dover più affrontare le lunghe code per attraversare Serravalle.



Con l’apertura del traforo di Santa Augusta, chiuderà poi per lavori per un mese almeno la riva dei mulini, via Da Camino, tra piazza Fontana e via della Caserma.



«Per la prima volta – spiega il sindaco Antonio Miatto – ci sarà la possibilità di chiudere la riva dei mulini e quindi di poter avviare quei lavori che porteranno la fibra ottica e la rete fognaria anche a nord di Serravalle. Ci siamo già coordinati con tutti gli enti che saranno chiamati ad intervenire in modo che facciano il loro lavoro tutti insieme. Sotto a questo tratto di strada è presente tanta roccia, oltre al fatto che gran parte dello spazio è già occupato dai sotto-servizi antichi. Dunque le difficoltà non mancheranno. Ci vorrà un mese per questi lavori, durante il quale la strada rimarrà chiusa, ma ci sarà il traforo. Inizialmente avevano parlato di ben sei mesi; poi siamo riusciti a ottimizzare i tempi».


 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×