16/07/2024poco nuvoloso

17/07/2024poco nuvoloso

18/07/2024poco nuvoloso

16 luglio 2024

Treviso

Bruciò vive moglie e amica a Paese, ergastolo per Sergio Miglioranza

Voleva riscuotere l'assicurazione

| Ansa |

| Ansa |

Bruciò vive moglie e amica a Paese, ergastolo per Sergio Miglioranza

PAESE - È stato condannato oggi all'ergastolo dalla Corte d'Assise di Treviso il 72enne Sergio Miglioranza, accusato di aver provocato la morte della moglie, Franca Fava (68) e di un'amica di lei, Fiorella Sandre (72) imprigionandole in casa e appiccando il fuoco alla villetta di Castagnole di Paese.

I fatti risalgono al 10 giugno 2020 e alla base del gesto vi sarebbe un importo che l'uomo avrebbe riscosso in base ad un'assicurazione e che avrebbe potuto ripianare i suoi dissesti finanziari. Le perizie successivamente documentarono la premeditazione del gesto attraverso la predisposizione di inneschi e combustibile attorno all'immobile e bloccando un'uscita a pianterreno da dove le donne sarebbero potute mettersi in salvo. Per entrambe, colte nel sonno, la morte per asfissia è stata però inevitabile.

LEGGI ANCHE

Incendio di Castagnole, Miglioranza andrà a processo


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Ansa

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×