18/04/2024pioggia e schiarite

19/04/2024poco nuvoloso

20/04/2024poco nuvoloso

18 aprile 2024

Nord-Est

Controllo dei prezzi su pompe benzina, 40 le violazioni

Accertamenti della Guardia di Finanza ad agosto

|

|

Controllo dei prezzi su pompe benzina, 40 le violazioni

PADOVA - La guardia di Finanza di Padova ha riscontrato nel mese di agosto 40 violazioni in relazione ai prezzi del carburante dei distributori euganei. Con l'incremento dell'esodo estivo in concomitanza con il periodo ferragostano, i finanzieri hanno intensificato i controlli a tutela dei cittadini in materia di trasparenza dei prezzi del carburante per autotrazione, anche in ragione del contesto di elevata volatilità che ne condiziona l'andamento. Dall'inizio di agosto sono stati effettuati 13 interventi: 2 nei confronti dei distributori operanti sulle autostrade e 11 nei confronti degli impianti attivi sulla restante rete stradale.

Nel dettaglio, sono state contestate 40 violazioni: 6 per mancata esposizione dei prezzi e/o difformità di quelli praticati rispetto a quelli indicati; 34 per inosservanza degli obblighi di comunicazione all'"Osservaprezzi carburanti", istituito presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy. Le contestazioni prevedono sanzioni tra un minimo di 8.100 euro e un massimo di 82.000 euro. Gli accertamenti proseguiranno nei prossimi mesi e saranno finalizzati, in particolare, a verificare il rispetto dei presidi normativi vigenti.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×