05/03/2024pioggia debole e schiarite

06/03/2024pioviggine e schiarite

07/03/2024pioggia debole e schiarite

05 marzo 2024

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Master di restauro a Villa Brandolini d’Adda di Pieve di Soligo

La villa è stata inserita nel patrimonio storico italiano

| Stefania De Bastiani |

immagine dell'autore

| Stefania De Bastiani |

Villa Brandolini

PIEVE DI SOLIGO - Villa Brandolini D'Adda di Solighetto a Pieve di Soligo, sede del Consorzio Prosecco Conegliano Valdobbiadene, è stata inserita nel patrimonio architettonico e immobiliare d'epoca e storico d’Italia. Lo scorso 16 dicembre si è tenuto l’evento promosso da Assocastelli, Federestauro e Stati Generali del Patrimonio Italiano. Presenti il sindaco di Pieve di Soligo Stefano Soldan, Ivan Giuseppe Drogo Inglese, presidente degli Stati Generali del Patrimonio Italiano e di Assocastelli, Alberto Rui di Federestauro.

 

Durante la conferenza è stato annunciato l’insediamento di Federestauro a Villa Brandolini D’Adda, dove si terrà un master di restauro. Il restauro italiano è un “asset di sviluppo dell’economia nazionale e opportunità di lavoro e di occupazione per le future e giovani generazioni”, si legge nella locandina dell’evento tenutosi venerdì. L’immobile è stato restaurato e valorizzato e ora tra le mura settecentesche verrà data l’opportunità di imparare un’arte sempre richiesta.

In foto: Villa Brandolini D'Adda

 



foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×