09/12/2022rovesci di pioggia

10/12/2022pioggia debole

11/12/2022pioviggine

09 dicembre 2022

Nord-Est

Minaccia poi spara contro la casa dell'ex compagna, arrestato 

L'uomo in precedenza l'aveva inseguita in auto 

| Ansa |

| Ansa |

Minaccia poi spara contro la casa dell'ex compagna, arrestato 

PADOVA - Un uomo di 37 anni, cittadino moldavo residente a Mestre (Venezia) ma dimorante a Padova, è stato arrestato dalla Polizia della città euganea per aver minacciato la propria ex compagna, arrivando a sparare contro le finestre della sua abitazione.

Già destinatario di un divieto di avvicinamento alla donna, sabato scorso l'uomo l'ha dapprima pedinata e inseguita in automobile, effettuando un sorpasso pericoloso allo scopo di affiancarsi alla sua vettura, puntandole contro una pistola. In serata, è poi andato sotto l'abitazione della vittima e ha esploso un colpo con un'arma ad aria compressa, colpendo una tapparella.

E' stato infine intercettato da una Volante della Questura poco prima le 23.00. La perquisizione personale e dell'auto ha consentito di rinvenire e sequestrare una pistola a gas con una scatola di pallini, e una pistola a salve priva di tappo rosso nascosta sotto un sedile. Dal controllo della videosorveglianza cittadina è stata verificata la sua presenza nei pressi dell'abitazione della donna e l'inseguimento in auto del pomeriggio. Considerata l'elevata pericolosità, anche per l'uso di armi - anche se a salve - la Procura della repubblica ha chiesto e ottenuto l'emissione di un'ordinanza di custodia cautelare per molestie, violenza privata, danneggiamento e porto in luogo pubblico di oggetti atti all'offesa.

 



Ansa

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×